Export: Euler Hermes stima +15 mld per Made in Italy nel 2015

27.10.2014
 

​corriere.it - 27 ottobre 2014

 
13:45  MILANO (MF-DJ)- Euler Hermes, società del gruppo Allianz specializzata nell'assicurazione crediti, prevede per il cosiddetto Made in Italy un aumento delle esportazioni nel 2015 di 15 miliardi di di euro. E' quanto emerge dall'International Trade Observatory, presentato oggi a Milano per analizzare le opportunita' e i rischi delle nuove vie dell'export italiano, uno dei pilastri dell'economia nazionale vista la crescita dell'1,6% prevista per quest'anno e del 2% per l'anno prossimo e la contestuale contrazione degli altri principali indicatori macro. Secondo il rapporto, "con una piattaforma di beni e servizi altamente diversificata, nel 2015 l'export italiano si appresta ad agganciare una domanda addizionale di prodotti made in Italy quantificata in 15 miliardi di euro. Proveniente per due terzi dai Paesi extra Ue, sara' sostenuta dall'indebolimento dell'euro nei confronti del dollaro e a beneficiarne saranno principalmente la meccanica, la chimica e il tessile".
 
 

Archivio articoli: