Andrea Resteghini guiderà l’area rischi in Euler Hermes Italia

03.10.2017
 

Andrea_Resteghini_EulerHermes_Italia.jpg
ROMA, 03 Ottobre 2017 Euler Hermes, società del Gruppo Allianz e leader mondiale dell’assicurazione dei crediti commerciali, ha nominato, a partire dal 1° settembre, Andrea Resteghini Direttore Risk & Information, Claims e Collections (RICC) per Euler Hermes Italia.

Andrea Resteghini, dopo aver ricoperto il ruolo di Head of Risk Underwriting della filiale italiana di Euler Hermes, prenderà il posto di Massimo Reale, nominato Responsabile Commerciale in Euler Hermes Italia, e riporterà a Loeiz Limon Duparcmeur, Country Manager per l’Italia.

Laureato presso l’Università degli Studi di Pavia in Economia, Andrea Resteghini è entrato in Euler Hermes Italia nel 2003 dopo aver maturato esperienze nella GDO (Standa Commerciale) e nel Factoring (Gruppo UBI). In EH Italia manterrà ad interim il ruolo di Head of Risk Underwriting mentre, riporteranno a lui Marco Fabbroni, Head of Claims and Collections e Gianluigi Iacovino, Head of Information and Grading.

Grazie all’esperienza maturata in Euler Hermes Italia ad Andrea viene affidata la gestione dell’area rischi, informazioni, sinistri e recuperi costituita da oltre 150 collaboratori. Con oltre 80 miliardi di transazioni coperte in Italia e all’export, dovrà garantire la copertura dei rischi per lo sviluppo del business delle aziende clienti.  La disciplina nella gestione e sottoscrizione del rischio attraverso le diverse fasi del ciclo economico sarà la chiave per il rafforzamento della leadership di Euler Hermes in Italia” – ha affermato Loeiz Limon Duparcmeur, Country Manager Euler Hermes Italia.