CAP Multimarket

 

 

CAP Multimarket è una copertura di secondo livello attivabile in presenza di affidamenti assicurativi parziali nella tua polizza Euler Hermes per l’assicurazione globale contro i rischi del credito commerciale di primo livello.

 

CAP Multimarket 
Scheda tecnica non vincolante

 

 

​Cos'è CAP multimarket

E’ una garanzia di secondo livello da aggiungere alla garanzia prestata con la polizza di primo livello. E’ offerta con una polizza ad hoc, comunque collegata alla polizza di primo livello.

​A chi è dedicata?

A tutti gli assicurati di Euler Hermes Italia che vendono a credito in uno dei Paesi inseriti nella polizza di primo livello.

​Quando è attivabile?

Quando l’affidamento concesso da Euler Hermes Italia sulla polizza di primo livello è parziale, inferiore alle esigenze di vendita dell’Assicurato.

​Che rischi copre?

I rischi da mancato pagamento causati dagli eventi generatori di sinistro previsti nella polizza di primo livello, relativamente alla parte di credito eccedente il Limite Massimo Assicurabile di primo livello e rientrante nel Limite di secondo livello.

​Come si attiva questa copertura di secondo

livello?

In presenza di un affidamento parziale rispetto a quello richiesto sulla polizza di primo livello e insufficiente a tutelare l’Assicurato in caso di mancato pagamento del credito vantato verso l’importatore, l’Assicurato può chiedere un Limite CAP per un importo non superiore al LMA di primo livello e, comunque, non superiore a 1 milione di euro.

Il Limite CAP decade automaticamente a ogni scadenza contrattuale e non si rinnova automaticamente, deve essere richiesto a ogni rinnovo.

​Come si gestisce?

Telematicamente mediante la piattaforma Eolis. La polizza CAP prevede un sistema di comunicazioni elettroniche con cui poter richiedere i Limiti CAP, riceverne la risposta. Sempre telematicamente viene richiesto il pagamento del premio con le specifiche alla base del suo calcolo. Eventuali sinistri devono essere denunciati –sempre in via telematica- in sede di denuncia del sinistro nella polizza di primo livello. Eventuali richieste di autorizzazione alla proroga, segnalazioni di aggravamento del rischio devono essere inoltrate -mediante Eolis- nella polizza di primo livello.

​Cosa comporta

il collegamento

tra questa

polizza e la

polizza di primo

livello?

A livello di singolo affidamento, la copertura di secondo livello è subordinata all’esistenza di una copertura di primo livello, di pari importo e comunque non superiore al milione di euro.

A livello di polizza, la polizza di secondo livello (CAP) è subordinata all’esistenza della polizza di primo livello, se quest’ultima non viene rinnovata non può essere rinnovata la CAP.

A livello di condizioni applicate e salvo quanto specificatamente previsto nelle condizioni di polizza CAP, come per il calcolo del premio, si applicano le condizioni della polizza di primo livello quali, a esempio, quelle in materia di percentuale di copertura, di eventi generatori del sinistro, di termini per la sua costituzione o per il pagamento degli indennizzi e di ripartizione dei recuperi o delle spese sostenute nelle attività di recupero.

Non si applicano alla polizza CAP eventuali franchigie, clausole di bonus-malus presenti nella polizza di primo livello.

Il Massimo Indennizzo è cumulativo tra le coperture di primo e di secondo livello.

​Come viene calcolato il premio?

Il premio viene calcolato su base mensile per cui mensilmente vengono estrapolati i Limiti CAP in vigore nel corso del mese, o meglio l’importo più elevato in presenza di più importi. A questi si applica il tasso di premio calcolato come precedentemente indicato. Pertanto non rileva né il numero dei giorni in cui ciascun Limiti CAP risulti in vigore né il suo effettivo utilizzo da parte dell’Assicurato.

La presenza di un LMA parziale nella polizza di primo livello non comporta l’obbligo di richiedere un Limiti CAP.

Non è previsto un minimo di premio di polizza ma una volta chiesto un Limite di secondo livello, non è possibile per l’Assicurato revocarlo se non prima che siano trascorsi cinque mesi. In caso di revoca anticipata, il premio è, comunque, dovuto per un periodo minimo di cinque mesi.

​Come deve essere pagato il premio?

Nella medesima maniera con cui viene pagato il premio della polizza di primo livello.

​Ci sono altri costi?

No, non sono previsti costi aggiuntivi. Le commissioni per l’attività di valutazione del rischio e quelle per le attività di recupero sono dovute nell’ambito della polizza di primo livello.